Il Teatro Donizetti

Costruito alla fine del Settecento e intitolato al grande compositore bergamasco Gaetano Donizetti, originariamente anche chiamato Teatro Nuovo o Teatro di Fiera.

Situato all'imbocco del Sentierone, in principio era un luogo dove i mercanti dell'epoca esponevano le loro merci. Essendo quindi un luogo di grande afflusso di persone, si era soliti improvvisare degli spettacoli o piccoli teatri abusivi in legno che venivano edificati, demoliti al termine della stagione e di nuovo riedificati al nascere della stagione successiva.

Al giorno d'oggi, il Teatro si è sempre contraddistinto per gli spettacoli lirici di grande tradizione, oltre ad una serie di eventi ormai seriali negli anno come il Bergamo Music Festiva. Numerose sono le iniziative di spettacolo, passando dal Bergamo Jazz Festival alla stagione di operetta.