I Laghi e i Fiumi

Nel territorio provinciale di Bergamo sono due i principali laghi.

Il Lago d'Iseo le cui acque sono condivise con la provincia di Brescia, attraversata dal fiume Oglio. Al largo del lago sorge Mote Isola, la seconda più grande isola lacustre d'Europa. Meta di turisti da ogni dove, il lago d'Iseo è in grado di offrire paesaggi unici immersi nel verde, luogo ideale per praticare sport all'aria aperta e per degustare i prodotti tipici della tradizione culinaria bergamasca.

Il lago d'Endine, nel cuore della Val Cavallina, formato dal fiume Cherio che attraversa la valle, un paesaggio suggestivo e "da cartolina", con i monti riflessi nelle acque cristalline. I piccoli paesi rivieraschi sono disseminati di chiesette ricche di opere d’arte e numerosi castelli medioevali.

La provincia di Bergamo è delimitata da due dei più importanti affluenti del Po', l'Adda a ovest oltre il quale inizia la provincia di Milano, e l'Oglio a est, al confine con Brescia.

Del fiume Adda sono affluenti sia il Brembo che il Serio, fiumi che danno il nome rispettivamente alla Val Brembana e alla Var Seriana.